Arriva l’estate, è ora di downclockare le schede video

giugno 22, 2011
By

Ho preso una scheda viedo nvidia aggiuntiva: lavoro molto col multimonitor e quella integrata proprio non ce la fa.

Dato che odio le ventole ne ho presa una passiva. Ha funzionato egregiamente per un paio di mesetti, poi tutto d’un tratto col caldo che è arrivato già un paio di volte m’è andata in crash. Il kernel ovviamente continuava a funzionare quindi sono entrato in ssh e ho salvato quello che dovevo prima di fare reboot, ma ovviamente una situazione così non è sopportabile

In aiuto ci viene il comodo sistema di overclocking della nvidia che io ho usato per downclockare la scheda e farla così diventare più stabile. È bastata una riduzione del 10% circa per renderla rock solid

Come prima cosa abilitiamo Coolbits tramite xorg.conf

Section "Device"
 ...
 Option         "Coolbits"      "1"
 ...
EndSection

Fatto questo abbiamo due scelte per applicare il downclock ogni volta che accediamo

  • tramite il pannello di controllo nvidia
  • tramite uno script

Io ovviamente ho preferito uno script
Non ho messo il comando in .bashrc perché quello viene eseguito ogni volta che si apre una shell. Male non fa, ma è poco ordinato. Ho quindi creato un semplicissimo script che ho poi indicato come da eseguire al login (a kde nel mio caso)
Il comando da mettere nello script è

nvidia-settings --assign="GPU3DClockFreqs=550,365"

dove 550 è il core e 365 la memoria
Ovviamente questo approccio può andare bene anche per oveclockare
easy no?

Tags: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*