Nuova Tastiera (di nuovo) Logitech MK710

maggio 26, 2011
By

Chi un po’ mi conosce sa che io sono alla ricerca perenne della tastiera perfetta e che finora non ho trovato qualcosa che mi soddisfacesse appieno
Partito come programmatore con le vecchie tastiere clicckettose degne di una tastiera AT, passato a quelle fancy multimediali, ne ho usate molte
Dopo una sfortunata e lunga parentesi con una Microsoft Comfort Curve 2000 cui ogni tanto si incantavano i tasti Caps, b, n cursore su sono arrivato al tentativo di oggi che è con una Logitech MK710 cordless tastiera+mouse
Tastiera dritta con i tasti ins canc … messi come dio comanda, ossia due righe da tre e non due colonne da tre

Il feeling tattile non è un granché, tutt’altro, ma forse è solo dovuto alla fase di ambientamento con la tastiera nuova. Parte del feeling strano è dovuto ai tasti concavi (leggermente) e parte al suono molto plasticoso che non è tipico dei prodotti logitech. A sentirla sembrerebbe una tastiera Trust

Ottimo finora il mouse, un po’ piccolo per la mia monoa, ma con la rotellina servoassistita e 10 tasti, fra cui un comodo tasto da pollice che però devo ancora mappare al posto del tasto centrale (rotellina) che qui è quasi inutilizzabile. Inutilizzabile perché la rotellina è molto sensibile e ha il tilting destro / sinistro

Il tasto centrale può sembrare una stupidaggine, ma quando ci si abitua al sistema di copia incolla della shell diventa irrinunciabile

Una pessima pecca: il connettore unifying che obbliga a fare il pairing dei dispositivi solo ed unicamente tramite win/mac. All’apertura il mio esemplare non aveva il mouse paired con questo receiver, quindi ho dovuto tirare su una macchina XP con Virtualbox, passarle tramite USB il connettore, lanciare il sw logitech ed effettuare il pairing.

Tutto andato a buon fine, ma non è il primo problema di questo genere che ho con gli altrimenti ottimi prodotti svizzeri.

Passando alle cose ottime: il tilting della tastiera si può regolare su tre livelli diversi, i tasti multimediali che mi interessano vanno al primo colpo (non che ci voglia molto, io uso solo vol+/- calcolatrice e sleep)

Buono il poggiapolsi, strana la localizzazione Italiana dei tasti, con le scritte Maiusc Fine, Inizio e Invio, ma Backspace

Superfluo il display lcd a segmenti in cima alla tastiera che mostra Bloc vari, tasto FN premuto (che dato che va tenuto premuto non mi pare serva segnalarlo anche con un lcd grigio scuro su nero) e livello batteria

 

Tags: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*