Quando la fretta ci mette lo zampino

novembre 25, 2008
By

Arrivi a casa dopo un giorno di lavoro, ne hai ancora da fare, devi anche uscire dopo cena per degli impegni noiosi.

Ti metti a finire i lavori che devi finire, nel mentre lanci un emerge –sync && emerge -uDNpv world e vedi che c’è una valanga di roba da aggiornare e e2fsprogs da disinstallare perché blocca la versione nuova. Bon, monti una tmpfs su /var/tmp/portage perché tutto ci metta meno, solo che non ti accorgi di averle assegnato una dimensione di 2000 e non di 2000M, non prima almeno di avere fatto un emerge -C es2fsprogs.

Ovviamente i successivi emerge si bloccano perché non c’è più spazio sul device.

DOH!

Chiavetta -> boot di systemrescuecd a 64 bit -> chroot nella gentoo -> emerge util-linux -> ricomincia come se nulla fosse successo ….

Ah, mettiti calmo …

😐

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*